Annecy: il palmares 2018


Sabato si è conclusa l’edizione numero 42 del Festival Internazionale d’animazione di Annecy; qui le varie categorie con i rispettivi vincitori.

Ci concentriamo brevemente sulla categoria lungometraggi dove a  vincere il Cristal per il lungometraggio è Funan di Denis Do, mentre il premio della giuria è per Sotto il burqa (The Breadwinner) di Nora Twomey che si aggiudica anche il premio del pubblico e il premio per la miglior colonna sonora originale per un lungometraggio, composta da Mychael Danna. A completare la sezione lungometraggi è La casa Lobo di Cristóbal León e Joaquin Cociña che si aggiudica una menzione della giuria.

C’è un filo rosso che lega le opere di Denis Do e di Nora Twomey: la memoria. Entrambi i film, infatti, raccontano grazie ai vari protagonisti delle rispettive vicende, gli avvenimenti di un determinato periodo storico che ha avuto ripercussioni sia a livello locale sia a livello globale. In Funan seguiamo una giovane madre alla disperata ricerca del figlio rapito, durante il periodo del genocidio cambogiano ad opera dei Khmer Rossi nella Cambogia degli anni ’70, mentre in Sotto il burqua vediamo l’Afghanistan ancora sotto il dominio dei talebani con gli occhi della giovane Parvana.

Il Festival ha visto, come ricordato nel precedente articolo la presenza di un lungometraggio italiano, Gatta Cenerentola, che purtroppo non ha ricevuto alcun premio.

Per quanto riguarda Annecy è tutto. Ciao e al prossimo caffè,

Il barista animato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: